Venezia 75: oggi è il giorno di “A Star is Born” con Lady Gaga e Bradley Cooper

Venerdì 31 agosto è sotto il segno della stella di Lady Gaga e Bradley Cooper! Il loro “A Star is Born” è uno dei film  più attesi di questa edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Anche voi siete tra le persone che attendono a gloria questo film? Ecco tutto quello che dovete sapere!

A Star is Born” segna il debutto alla regia per Bradley Cooper.  Questa pellicola è il terzo remake del film omonimo del 1937 diretto da William A. Wellman. Lady Gaga riprenderà il ruolo già portato sullo schermo da attrici come Janet Gaynor, Judy Garland e Barbra Streisand.

Venezia 75: oggi è il giorno di "A Star is Born" con Lady Gaga e Bradley Cooper

Ma la produzione non è stata così lineare…

Infatti nel gennaio del 2011 la Warner Bros. annunciò come regista del remake Clint Eastwood e Beyoncé come protagonista. Addirittura la produzione di “A Star is Born” è stata posticipata per permettere alla cantante di portare a termine la gravidanza ma alla fine la star ha abbandonato il progetto. Anche Clint Eastwood alla fine ha abbandonato e dopo alcuni anni in cui sembrava che tutto fosse andato a monte, alla fine la scelta è ricaduta su Bradley Cooper.

La storia di “A Star is Born”?

Beh è quella nota ormai a tutti: un attore in declino scopre il talento di una giovane sconosciuta, crede in lei e la trasforma in una cantante di successo, facendo di lei una star. Inevitabilmente se ne innamora ma la fama crescente non fa altro che oscurare la presenza di lui nella coppia. Questo film non fa altro che rappresentare l’amara verità di Hollywood con gli alti e bassi della notorietà.

Questo nuovo remake di “A Star is Born” dopo ben 42 anni dall’ultimo adatterà la storia ai giorni nostri e le musiche saranno tutte originali. Lady Gaga infatti è la co-autrice della colonna sonora del film e tutte le canzoni sono state eseguite davanti alla cinepresa invece di essere registrate in studio, e ciò non può che essere un valore aggiunto al film. Proprio la musica farà da padrona in questo film. Tutto, le emozioni, la storia, la sceneggiatura, tutto passa attraverso la musica perchè, come dice il regista e interprete Bradley Cooper, la musica è il mezzo di comunicazione per eccellenza:

“Tutto si riduce a questa impossibile storia d’amore. Non si può controllare ciò che ci commuove e io ho sempre voluto narrare una storia d’amore. La musica per me è il mezzo di comunicazione più puro…quindi, a un certo punto, ho solo dovuto fare un salto. Mi ha sempre interessato il processo di realizzazione di un film. Sono stato fortunato ad avere avuto registi che mi hanno lasciato osservare come operano. Per questo progetto mi sono potuto permettere il lusso del tempo, un fattore che si è dimostrato fondamentale. Mi sono preso il tempo di scrivere, di lavorare con la musica e alla sceneggiatura, di fare le prove per tre anni. Sono sempre stato appassionato di musica. Aver potuto raccontare questa storia proprio attraverso la musica è un sogno diventato realtà.”

Lo sapevi che?

Venezia 75: oggi è il giorno di "A Star is Born" con Lady Gaga e Bradley Cooper

 

Alcune scene di “A Star is Born” sono state girate al Coachella del 2017 e altre durante il tour “Joanne” di Lady Gaga il 9 agosto 2017 al The Tour Stop di Los Angeles, in California.

Bradley Cooper ha detto che è stata Lady Gaga a convincerlo che le canzoni doveva essere eseguite dal vivo. Infatti la cantante odia guardare i film in cui le labbra degli attori non erano sincronizzati correttamente con le canzoni e, per evitare questo, l’unica cosa da fare era cantare dal vivo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *