Leading Lady Parts: il corto con Lena Headey, Emilia Clarke, Gemma Arterton contro gli stereotipi femminili!

Leading Lady Parts

Alcune attrici, tra cui due delle protagoniste di Game of Thrones, hanno preso parte alla realizzazione di Leading Lady Parts, un corto per la BBC, che ha come scopo quello di mostrare gli stereotipi femminili durante i casting.

Gemma Arterton, Emilia Clarke, Lena Headey, Felicity Jones, Gemma Chan, Catherine Tate, Wunmi Mosaku, Florence Pugh, Katie Leung e Stacy Martin, sono le attrici protagoniste di Leading Lady Parts. Nel corto sono presenti anche due attori; si tratta di Anthony Welsh e Tom Hiddleston. Tutti i protagonisti o sono originari del Regno Uniti, o vi si sono trasferiti.

LEGGI ANCHE: Emilia Clarke canta in italiano nel nuovo spot di Dolce & Gabbana!

Leading Lady Parts, realizzato dalla BBC, è un corto che espone in forma parodica il modo in cui vengono trattate le donne nell’industria cinematografica. I 10 minuti del corto mostrano le attrici impegnate in provini per un ruolo serio. Il problema è che viene chiesto loro di atteggiarsi in modo più sensuale, di applicare più trucco o di togliersi i vestiti.

A Emilia Clarke viene chiesto di piangere sensualmente e sessualmente, recitando una scena drammatica. La responsabile del casting(Catherine Tate), sghignazza al suggerimento di Felicity Jones, la quale dice che il suo personaggio dovrebbe risultare “piuttosto intelligente”. Lena Headey si presenta all’audizione, viene immediatamente mandata via. I tre casting agents ritengono sia troppo vecchia per interpretare una protagonista; inoltre deridono ulteriormente l’attrice dicendo che non stanno cercando “la mamma dell’attrice principale”.

All’attrice di colore Wunmi Mosaku viene fatto notare che i casting per Black Panther Returns sono nella stanza accanto. Lady Parts termina con Tom Hiddleston che entra nella stanza. Viene immediatamente scelto per il ruolo di protagonista, nonostante sia un uomo; Gemma Chan passa davanti a poster di film con donne come protagoniste, al cui posto è però stato preso Hiddleston.

Jessica Swale si è occupata della regia e della sceneggiatura di Leading Lady Parts, mentre Gemma Arterton, assieme a Jessica Parker e Jessica Malik hanno prodotto il corto.

LEGGI ANCHE: Mulan: la prima foto di Liu Yifei nei panni della protagonista del live-action!

Parlando con il LA Times la Arterton ha raccontato come è nato Leading Lady Parts: “Eravamo un gruppo di donne in una stanza, stavamo chiacchierando – ci sembrava che fosse tutto così serio, ci sono grandi problemi di cui parlare. Abbiamo pensato che sarebbe stato fantastico realizzare qualcosa di leggero e comico per esprimere il messaggio senza dover colpire direttamente qualcuno.”

Seguici su C’era una volta Hollywood.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *