Jake Gyllenhaal sarà nel sequel di Spider-Man: Homecoming!

Jake Gyllenhaal

Jake Gyllenhaal si unisce al Marvel Cinematic Universe: è in trattative per entrare nel cast del sequel di Spider-Man: Homecoming.

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, Jake Gyllenhaal (Nightcrawler, Okja) sembra che sia finalmente pronto a fare il suo ingresso nel mondo dei supereroi. L’attore sarebbe in trattative per interpretare il supervillain Mysterio nel sequel di Spider-Man: Homecoming.

Durante le riprese di Spider-Man 2, Tobey Maguire si era infortunato e Gyllenhaal avrebbe dovuto sostituirlo; la cosa non andò in porto. Jake Gyllenhaal aveva fatto i provini per Batman Begins, ed infine avrebbe dovuto interpretare Rick Flag in Suicide Squad. Senza poi considerare i rumors secondo cui l’attore avrebbe dovuto rimpiazzare Ben Affleck negli ultimi  Batman. Il destino di Jake Gyllenhaal nel mondo dei supereroi era quindi segnato: si è aggiunto alla lista dei grandi attori del Marvel Cinematic Universe. 

LEGGI ANCHE: The American: Jake Gyllenhaal sarà il candidato all’Oscar Leonard Bernstein

Mysterio è il nome di tre supercriminali del MCU, primo tra i quali Quentin Beck, apparso per la prima volta nel 1964 inThe Amazing Spider-Man #13. Beck era stuntman e creatore di effetti speciali a Hollywood. Impara a sfruttare le sue capacità  per diventare un cattivo in piena regola. Mysterio è stato a volte un importante membro dei Sinistri Sei, ed è apparso anche in altre versioni, come Daniel Berkhart, Francis KlumMysterion.

Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios aveva in precedenza confermato che la pellicola su Spider-Man del 2019, porterà  Peter Parker fuori New York per un’avventura europea a Londra. Questo nuovo capitolo rifletterà le conseguenze di Avengers: Infinity War e di Avengers 4.  Chris McKenna e Erik Sommers sceneggeranno anche il sequel di Spider-Man: Homecoming, che sarà ancora diretto da Jon Watts 

LEGGI ANCHE: The Division: Jessica Chastain e Jake Gyllenhaal saranno diretti da David Leitch

L’uscita del sequel di Spider-Man: Homecoming  è programmata per il 5 luglio del 2019, e  Tom Holland ha confermato che un terzo film della saga è già in lavorazione. Nel secondo capitolo (ancora senza titolo) vedremo dunque anche Jake Gyllenhaal nei panni di una delle nemesi più importanti di Spider-Man.

Seguici su C’era una volta Hollywood. e non perderti le ultime notizie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *