Il Signore degli Anelli: la serie tv sarà incentrata su un giovane Aragorn

La serie tv de “Il Signore degli Anelli”, prodotta da Amazon, si concentrerà su un giovane Aragorn.

Aragorn è uno dei protagonisti dei romanzi e della trilogia cinematografica, interpretato da Viggo Mortensen. Lo scorso novembre è stato annunciata la volontà di sviluppare con un impegno pluriennale da parte di Amazon Studios, una serie tv basata su “Il Signore degli Anelli“.

Risultati immagini per giphy aragorn

 

La notizia ha suscitato reazioni contrastanti da parte dei fan. Alcuni si sono detti entusiasti della nuova serie mentre altri, tra cui John Rhys-Davies (Gimli), hanno espresso la loro preoccupazione ritenendolo solo una presa in giro. L’attesissima serie ha un budget di base di oltre $ 500 milione ma potrebbe arrivare a $ 1 miliardo.

La serie de Il Signore degli Anelli arriverà entro due anni

Il fansite di JRR Tolkien, The One Ring, riferisce che la serie “aprirà la sua prima stagione centrata su un giovane Aragorn” e affermano di aver confermato le notizie con più fonti. Questa notizia si allinea con quanto poco è stato rivelato sulla serie fino ad ora. Questa funzionerà come un prequel de “Il Signore degli Anelli” piuttosto che come una ri-narrazione della storia. Dal momento che i film hanno già parzialmente esplorato i retroscena degli altri eroi nei film, tra cui Gandalf (Ian McKellen) e Legolas (Orlando Bloom), avrebbe senso per la serie focalizzarsi su Aragorn.

Peter Jackson sta considerando l’idea di realizzare un film DC!

Essendo un essere umano Aragorn non ha una durata della vita così lunga come un elfo, dando agli scrittori un po’ meno libertà. Tuttavia il suo passato offre ancora molte opportunità di narrazione. Prima del suo ruolo ne “La compagnia dell’anello“. Aragon era un avventuriero che passava gran parte del suo tempo viaggiando per la Terra di Mezzo.

Risultati immagini per la compagnia dell'anello

La serie potrebbe quindi ‘partire su una qualsiasi delle prime avventure di Aragorn, come il suo periodo come Ranger del Nord o combattere nell’esercito del re Thengel di Rohan. Dato che Aragorn avrebbe potuto facilmente cimentarsi in avventure che non sono mai state riportate nei romanzi originale, la serie potrebbe tuffarsi in una storia completamente nuova.

Vale la pena ricordare che Aragorn ha avuto interazioni con molti personaggi, protagonisti de “Il Signore degli Anelli” molto prima delle avventure del film.

Sappiamo che Aragorn incontrò Gandalf in uno dei suoi numero viaggi. Ian McKellen però non sembra molto entusiasta all’idea che un altro attore interpreti Gandalf. Proprio per questo alcuni fan stiano ipotizzando che Ian McKellen potrebbe essere interessato a tornare a ricoprire il ruolo.

Ancora la serie tv de “Il Signore degli Anelli” non ha una data di uscita ufficiale. Rimanete sintonizzati con noi per ulteriori aggiornamenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *