The Killer: Lupita Nyong’o in trattative per il remake!

Lupita Nyong'o

John Woo e la Universal Pictures stanno lavorando a una nuova versione di The Killer, ed hanno reclutato Lupita Nyong’o.

In questi anni i remake stanno spopolando nel mondo cinematografico. John Woo, in collaborazione con la Universal Pictures, sta girando una nuova versione del suo film del 1989, The Killer.  Per la realizzazione del thriller, Woo  si era ispirato all’opera del regista francese Jean-Pierre Melville, Le Samouraï (Frank Costello faccia d’angelo) del ’67. Lupita Nyong’o è stata scelta dal regista per un ruolo fondamentale.

Per questa rivisitazione, Woo avrebbe scelto un’attrice di alto calibro. Si tratta dell’attrice Premio Oscar Lupita Nyong’o. L’attrice keniota sarebbe infatti in trattative per interpretare il ruolo dell’assassino. Il ruolo era originariamente stato interpretato da Chow Yun-Fat. Woo vorrebbe quindi stravolgere completamente l’identità dell’assassino: non più un uomo asiatico, ma una donna afro-americana. Dunque, a differenza di come fece Michael Haneke per il suo Funny Games, Woo apporterà significativi cambiamenti al suo rifacimento.

LEGGI ANCHE: 12 anni schiavo: recensione del film di Steve McQueen

La sceneggiatura è stata riscritta da Eran Creevy (Collide). Per il nuovo script, Creevy si è basato su una bozza originale di  Josh Campbell e Matt Stuecken (Cloverfield Lane), e di Brian Helgeland. Alla produzione di The Killer, assieme a Jon Woo, e la sua A Better Tomorrow Films, ci saranno Mark Gordon e Lori Tilkin. Matt Jackson, Lori Tilkin e Luc Etienne saranno produttori esecutivi insieme a Terence Chang. Le riprese dovrebbero cominciare verso fine anno in Francia e Germania.

LEGGI ANCHE: Pet Sematary: Jason Clarke in trattative per il ruolo da protagonista nel remake

Lupita Nyong’o si è aggiudicata l’Oscar come miglior attrice non protagonista per 12 Anni Schiavo, e, fra gli altri film in cui è apparsa,  troviamo Black Panther. In The Killer, Nyong’o interpreterà l’assassina che mette a rischio la sua stessa vita per salvare una donna che ha accidentalmente privato della vista durante il suo ultimo colpo. Il remake mescolerà lo spionaggio con incredibili stunt che tenteranno di ricreare l’atmosfera del film originale.

Seguici su C’era una volta Hollywood. per restare sempre aggiornato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *