Game of Thrones: uno degli spinoff sulla casata dei Targaryen?

Targaryen

Gli spinoff sulla saga di Game of Thrones sono ancora un mistero: sappiamo solo che si faranno. Si specula sui vari temi da mesi, e ora si ipotizza che uno potrebbe essere sulla famiglia Targaryen.

Grazie ad un recente post sul blog personale di George R.R. Martin, con cui ha voluto promuovere il suo ultimo libro, Fire & Blood. Questo ultimo lavoro del creatore di Game of Thrones (Il Trono di Spade) racchiuderebbe “la monumentale storia dei Targaryen, regnanti di Westeros”.

LEGGI ANCHE:Game of Thrones: George R.R. Martin avrebbe voluto vedere Catelyn come Lady Stoneheart

Il libro non è il tanto atteso nuovo capitolo della saga de le Cronache del ghiaccio e del fuoco, è invece un progetto parallelo. Il prossimo romanzo della saga fantasy che ha ispirato una delle serie TV più seguite di sempre, non arriverà prima del 2019.. se non più tardi.

Ciò non vuol dire che non possa eventualmente essere il materiale su cui la HBO baserà uno dei suoi futuri spinoff. Tutto considerato i Targaryen sono tuttora presenti nella serie (Daenerys Targaryen, Jon Snow Targaryen e, secondo alcune teorie, Tyrion Lannister Targaryen), ed erano nell’antefatto delle vicende presentate ne Il Trono di Spade. 

LEGGI ANCHE: Game of Thrones: concluse dopo 55 notti le riprese di un’epica battaglia

Come molti di voi già sanno,la HBO sta attualmente lavorando a diversi prequels di Game of Thrones” – scrive Martin nel suo post – “So che in molti mi chiederanno se questi show saranno basati su materiale tratto da Fire & Blood. è una domanda logica. L’unica risposta che posso dare è.. ah, beh, nessuno può ancora saperlo con certezza, e comunque sia, non mi è permesso dirlo. Perciò lasciamo perdere.”

La criptica dichiarazione di Martin si allinea con quella rilasciata d Casey Bloys, presidente della HBO lo scorso gennaio. Sebbene negli spinoff non vedremo i personaggi presenti nella serie originale, “potrebbero esserci delle stirpi molto familiari”.  La casata dei Targaryen sembra essere una delle più peculiari e misteriose fra quelle presentate in Game of Thrones; sarebbe indubbiamente interessante esplorare il loro indissolubile legame con i draghi e con il fuoco.

Lo scorso maggio la HBO ha annunciato di aver firmato dei contratti con quattro sceneggiatori: Carly Wray (Mad Men), Jane Goldman (X-Men), Brian Helgeland (Mystic River) e Max Borenstein (Godzilla, Kong: Skull Island). Il loro obiettivo sarebbe stato quello di “esplorare differenti periodi dell’ampio e ricco universo creato da George R.R. Martin. “ Gli spinoff di Game of Thrones previsti sono ben cinque, ma ancora non ci sono ipotesi su quando debutteranno.

Game of Thrones tornerà nel 2019 con la ultima stagione sulla HBO.

Seguici anche su C’era una volta Hollywood. per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *