Oscar 2018: tutti i vincitori, trionfa Del Toro con The Shape of Water

Si è appena conclusa la 90esima edizione degli Oscar presentati da Jimmy Kimmel:  La forma dell’acqua di Guillermo Del Toro riesce ad aggiudicarsi il maggior numero di statuette della serata, ben  4.   Dunkirk ne esce con 3, mentre Tre manifesti a Ebbing, Missouri si porta a casa solo i premi alla Miglior attrice protagonista e al Miglior attore non protagonista.

ECCO TUTTI I VINCITORI DEGLI OSCAR!

Oscar 2018

MIGLIOR FILM

Chiamami col tuo nome
Dunkirk
The Post
La forma dell’acqua
Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Get Out
Lady Bird
L’ora più buia
Il filo nascosto

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Timothée Chalamet, Chiamami col tuo nome
Daniel Day Lewis, Il filo nascosto
Gary Oldman, L’ora più buia
Denzel Washington, Roman J. Israel, Esq.
Daniel Kaluuya, Get Out

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Sally Hawkins, La Forma dell’acqua
Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Meryl Streep, The Post
Margot Robbie, I, Tonya
Saoirse Ronan, Lady Bird

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Willem Dafoe, The Florida Project
Richard Jenkins, La forma dell’acqua
Christopher Plummer, Tutti i soldi del mondo
Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing Missouri
Woody Harrelson, Tre manifesti a Ebbing, Missouri

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Mary J. Blige, Mudbound
Allison Janney, I, Tonya
Laurie Metcalf, Lady Bird
Octavia Spencer, La forma dell’acqua
Lesley Manville, Il filo nascosto

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Baby Boss
The Breadwinner
Coco
Loving Vincent
Ferdinand

MIGLIOR REGIA

Guillermo del Toro, La forma dell’acqua
Christopher Nolan, Dunkirk
Jordan Peele, Get Out
Greta Gerwing, Lady Bird
Paul Thomas Anderson, Il filo nascosto

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

Get Out
Lady bird
La forma dell’acqua
The big sick
The manifesti a Ebbing, Missouri

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Chiamami col tuo nome
The disaster artist
Molly’s game
Mudbound
Logan

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Il filo nascosto
La forma dell’acqua
Dunkirk
Star Wars: The last Jedi

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

Stand up for something, Marshall
Mighty River, Mudbound
Remember me, Coco
This is me, The Greatest Showman
Mistery of Love, Chiamami col tuo nome

MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA

Una donna fantastica (Chile)
The insult (Libano)
Loveless (Russia)
The Square (Svezia)
On body and soul (Ungheria)

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Blade Runner 2049
L’ora più buia
Dunkirk
Mudbound
La forma dell’acqua

MIGLIOR MONTAGGIO

Baby Driver
I,Tonya
La forma dell’acqua
Dunkirk
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

Blade Runner 2049
I guardiani della galassia vol.2
Kong: Skull Island
Star wars: the Last Jedi
War for the planet of the apes

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

DeKalb Elementary
The Eleven O’Clock
My Nephew Emmett
The silent child
Watu Wote/All of us

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Abacus: small enough to jail
Faces Places
Last men in Aleppo
Strong Island
Icarius

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO

Traffic stop
Knife Skills
Heaven is a traffic jam on the 405
Edith+Eddie
Heroine

MIGLIOR COSTUMI

La Bella e la Bestia
L’ora più buia
Il filo nascosto
La forma dell’acqua
Victoria & Abdul

MIGLIOR SCENOGRAFIA

La Bella e la Bestia
La forma dell’acqua
Blade Runner 2049
L’ora più buia
Dunkirk

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE

Dear Basketball
Garden Party
Lou
Negative Space
Revolting Rhymes

MIGLIOR SONORO

Baby driver
Dunkirk
Blade Runner 2049
Star wars: The last Jedi
La forma dell’acqua

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

Baby driver
Dunkirk
Blade runner 2049
Star wars: The last Jedi
La forma dell’acqua

MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURA

L’ora più buia
Victoria & Abdul
Wonder

 

Seguici su C’era una volta Hollywood

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *